Giornale Estivo dell'Ecomuseo

Giornale Estivo dell'Ecomuseo

RIPARTIAMO DA NOI!

Dopo la chiusura forzata a causa del Coronavirus ci siamo interrogati su come dare un segno di condivisione e coralità che segnasse il passo “dal prima al dopo” e che contribuisse a risvegliare gli entusiasmi. È stato così messo a punto e divulgato un questionario online, proprio all’insegna di questo slogan, dedicato alla progettazione delle attività di animazione durante il periodo estivo. Le preferenze ma anche le proposte e le idee pervenute, hanno rappresentato la base di riferimento dalla quale il centro servizi della rete ecomuseale  è  partito per la fase di programmazione insieme agli operatori del territorio: gestori delle antenne, guide ambientali, animatori, attori, giovani laureati, musicisti e saltimbanchi, archeologi.

Il calendario che l’Ecomuseo presenta nelle pagine a seguire è il risultato di questo percorso in cui, in rispondenza alle normative vigenti, sono state “naturalmente” privilegiate le iniziative all’area aperta. Il format “Cammina la storia”, già ampiamente sperimentato in passato, è stato arricchito di numerosi appuntamenti a cui si sono aggiunte letture, animazioni, giochi per famiglie ma anche proiezioni sul tema dell’intercultura, conferenze, presentazione di libri.

Alcune pagine del giornale rendono conto dei percorsi di ricerca e restituzione  in collaborazione con istituti universitari ed enti di alto spessore a conferma della piena vitalità del nostro percorso ormai ventennale. Tra tutti sottolineiamo il recente protocollo d’intesa con la Regione Toscana sulla salvaguardia del patrimonio immateriale che apre nuovi scenari e stimolanti prospettive di lavoro in una dimensione sovra-locale.